L’estate si avvicina e con lei, generalmente, i buoni propositi letterari. Infatti non so te, ma ogni anno con il bel tempo si riaccende in me la voglia di passare il tempo libero o la pausa pranzo nei parchi a leggere un buon libro. E da un paio d’anni quest’abitudine è stata nettamente avvantaggiata da un acquisto provvidenziale: il mio Kindle.

Nonostante per anni l’abbia snobbato, ritenendo quasi un oltraggio rinunciare alla carta stampata, un bel giorno mi sono decisa e ho fatto il grande passo. Ho acquistato il modello base dell’e-reader Kindle, cioè il più economico e solo con le funzioni fondamentali. Non mi interessava, infatti, ritrovarmi con un tablet tra le mani e per di più non volevo spendere cifre astronomiche, non sapendo se la nuova moda si sarebbe rivelata passeggera.

Ebbene, come potrai immaginare dall’oggetto di questo articolo, dopo due anni di assiduo utilizzo posso ritenermi un’acquirente più che soddisfatta. Certo, a volte mi manca l’odore della carta stampata, o vagare tra le librerie ammirando le copertine più creative. Ma possedere un Kindle ha sicuramente i suoi vantaggi. Eccone qui i tre (a mio avviso) più importanti!

1) Tutti i libri che vuoi al peso di uno

3 motivi per comprare un Kindle in vista dell’estate

Ovvero: il vantaggio definitivo. Infatti, da lettrice quasi esclusivamente outdoor mi ritrovavo spesso e volentieri coi libri spiegazzati in fondo allo zaino. Per non parlare dell’ardua scelta dei libri da infilare in valigia per le vacanze. Saranno troppi? Troppo pochi? Come faccio a farceli stare tutti? Ecco, con il Kindle non avrai mai questo problema. Scarichi i libri che vuoi quando vuoi e li porti sempre con te in ogni occasione. Tanto il Kindle ha un peso piuma e non corri il rischio di sgualcirlo!

2) Con Kindle risparmi soldi e spazio

Ovvero: il vantaggio non indifferente. Se sei un assiduo lettore, infatti, sai già che la lettura è una buona abitudine ma non certo economica. Mediamente un libro costa intorno ai 10/15€, per non parlare delle nuove uscite, che arrivano fino a 20€. Un ebook generalmente costa circa la metà di un cartaceo, permettendoti in pratica di comprare due libri al prezzo di uno. Inoltre, se come la sottoscritta non hai molto spazio a disposizione, potrai cogliere l’occasione di dare un po’ di tregua alle mensole di casa. Il Kindle ha una capienza di 4GB (il modello base) e può contenere migliaia di libri. Per tutto il resto c’è l’archiviazione in cloud!

3) Con un account Prime leggi gratis (e non solo)

Amazon Prime Reading: leggi libri gratis con account Amazon Prime

Ovvero: il vantaggio inaspettato. Di recente, infatti, Amazon ha lanciato, per tutti gli iscritti Prime, il servizio Amazon Prime Reading. In poche parole: se sei un abbonato al servizio Prime hai accesso a una vasta selezione di libri gratuiti costantemente aggiornata. Questa fantastica opportunità si aggiunge alle già presenti Offerta lampo e Offerte del mese, selezioni di ebook scontatissimi rispettivamente per 24 ore e per un mese.
Non sei ancora convinto? Va bene, mi gioco l’ultima carta: in questo sito trovi tantissimi libri nei più svariati formati da scaricare gratuitamente. Se non trovi il formato mobi (adatto per Kindle) non svalvolare. Vai qui e converti il tuo libro nel formato desiderato.

Ti ho convinto a convertirti al Kindle? Allora sappi che puoi acquistarlo anche da questo link e te ne sarà tanto grata. Per tutto il resto: buona lettura!

Vota l'articolo!
[Voti: 1    Media Voto: 5/5]