Giugno è il mese del Gay Pride. Ovvero quel periodo dell’anno che celebra l’orgoglio gay e che mira alla sensibilizzazione sulle tematiche relative alle discriminazioni basate sull’orientamento sessuale.
In questo periodo, ogni anno in tutto il mondo, tantissime città si tingono dei colori dell’arcobaleno. Questo per ricordare a ogni abitante del globo l’importanza di essere liberi e orgogliosi di essere quel che si è.

Un monito apparentemente scontato ma che scontato purtroppo non è, se ancora ci ritroviamo a discutere sulla “normalità” di un certo orientamento sessuale rispetto a un altro. O sulla possibilità che coppie dello stesso sesso possano o meno sposarsi o adottare un bambino. O se si pensa che è di appena qualche giorno fa la notizia che la transessualità non è più classificata dall’Organizzazione mondiale della sanità come malattia mentale.
Insomma, purtroppo siamo nel 2018 ma a oggi sembra di essere ancora nella preistoria, e che a ogni passo avanti ne seguano dieci indietro.

Fortunatamente la comunità LGBTQ e i suoi sostenitori non si arrendono e portano avanti con dedizione la propria causa. Una causa di cui anche la pubblicità si fa portavoce, con campagne volte alla sensibilizzazioni sulle tematiche care alla comunità lesbica, gay, bisessuale, transgender e queer. Le campagne pubblicitarie che ne conseguono sono a volte emozionali, a volte ironiche, a volte provocatorie, fino a ricoprire l’intero specchio delle emozioni coinvolte quando si tratta di tematiche LGBTQ.

Se qui abbiamo visto come Skittles abbia “ceduto” l’arcobaleno del proprio packaging a favore del Gay Pride, mentre qui abbiamo scoperto le edizioni limitate di Nike e Converse ideate per l’occasione, in questa sede voglio invece mostrarti le 10 campagne pubblicitarie a sostegno della comunità LGBTQ in occasione del mese del Gay Pride (e non solo).

DRÄG by IKEA

Il colosso svedese celebra l’orgoglio gay chiedendo a 6 drag queen di creare abiti superlativi rielaborando i prodotti IKEA. Nasce così la collezione DRÄG!

TGI Fridays / Pridays

In quanto sponsor del Pride di Oslo, la catena di ristoranti TGI Fridays decide di celebrare la diversità con un coloratissimo rebranding durante tutto il festival!

Gender Free Internet by Copenhagen Pride

Noi ci siamo arrivati solo oggi, ma la Danimarca è stato uno dei primi Paesi al mondo a smettere di considerare la transessualità come una malattia mentale. Con questa campagna però si vuole andare oltre, portando la libertà di genere fin dentro il web. Come? Attraverso l’abolizione delle caselle di genere presenti nei form online. E la campagna a supporto ha tutto il sapore di una candid ben riuscita!

LOVE Diversity Beer by Mibirra

Dal packaging ai manifesti, la campagna di Mibirra è favolosa da ogni punto di vista. Qui trovi la declinazione su tutti i materiali.

Gay Pride: 10 campagne pubblicitarie a sostegno della comunità LGBTQ

Together by Google

Google+ in collaborazione con Pride Toronto presenta “Together”. Si tratta di una serie di film documentari realizzati dal regista Jeff Feuerzeig per raccontare le storie di chi ha avuto il coraggio di fare coming out.

Worldwide PrideFestivals by KLM

Gay Pride: 10 campagne pubblicitarie a sostegno della comunità LGBTQ

Gay Pride by Faren°

Orgoglio tipografico indipendente da qualunque orientamento!

Gay Pride: 10 campagne pubblicitarie a sostegno della comunità LGBTQ

Love is Natural by Animal Planet

Gay Pride: 10 campagne pubblicitarie a sostegno della comunità LGBTQ

The Brave Float by We The Brave

We The Brave è un’iniziativa nata per aumentare la consapevolezza sulla salute sessuale. In occasione del Cape Town Pride, il più grande evento LGBTQ in Africa, hanno ideato un’installazione che si attiva ad ogni tweet!

I am not gay by sbarvouven.cz

Gay Pride: 10 campagne pubblicitarie a sostegno della comunità LGBTQ

Vota l'articolo!
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]