Less is more, ovvero: meno è di più. Quanto volte l’abbiamo sentito dire? Tantissime di certo, e nei più svariati ambiti. Perché in fondo quello di non esagerare è un consiglio sempre attuale: nel lavoro, nell’amore, negli atteggiamenti. E, ovviamente, anche in pubblicità!

Non sono pochi infatti i casi in cui il minimalismo si è rivelato la scelta migliore per dare maggior voce a una campagna pubblicitaria. La scelta di pochi ma ben studiati elementi non è certo cosa semplice. Ma se si riesce nell’impresa, il raggiungimento dell’obiettivo è quasi sempre assicurato.

Ecco perchè tanto le grandi agenzie pubblicitarie quanto i grandi brand hanno più volte seguito questa strada per dar voce ai propri messaggi pubblicitari. Il risultato è un una nutrita raccolta di campagne pubblicitarie minimaliste che, o nei testi o nella grafica o in entrambi, hanno adottato lo stile minimal per raggiungere il proprio obiettivo.

Qui ti mostro le 10 campagne pubblicitarie minimaliste (a mio avviso) più riuscite!

It’s your turn.

Your free time goes by fast. Make good use of it.

10 campagne pubblicitarie minimaliste che ricordano perché less is more

Food, it’s no use hiding.

10 campagne pubblicitarie minimaliste che ricordano perché less is more

Folding bike.

10 campagne pubblicitarie minimaliste che ricordano perché less is more

Fast wrinkle removal.

10 campagne pubblicitarie minimaliste che ricordano perché less is more

IKEA assembly service.

10 campagne pubblicitarie minimaliste che ricordano perché less is more

It’s the hat.

10 campagne pubblicitarie minimaliste che ricordano perché less is more

Lego. Imagine…

10 campagne pubblicitarie minimaliste che ricordano perché less is more

It’s faster than you think.

10 campagne pubblicitarie minimaliste che ricordano perché less is more

Campagne pubblicitarie minimaliste: l’esempio di Alka Seltzer.

10 campagne pubblicitarie minimaliste che ricordano perché less is more

Vota l'articolo!
[Voti: 1    Media Voto: 5/5]